Le Case senza le Persone non sono "solo Muri"...

... se in Cantina si ha una Valigia come questa. Fino ad un po' di tempo fa era davvero nella mia cantina, poi ho deciso di riservarle un posto d'onore, in una stanza al secondo piano della casa in cui sto vivendo. Ci sono foto, lettere, pezzettini di carta... è inequivocabilmente la valigia dei ricordi. Una persona a me molto vicina, lo scorso anno, mi ha detto, dopo un evento tragico ed ineluttabile: "le case senza le persone sono solo muri". Affermazione che ha trovato smentita dopo qualche mese, grazie all'esperienza diretta del semplice abitare quella casa. Nella prima fase di assenza di una persona che ha abitato un certo luogo può esserci la sensazione che quel luogo lì, senza di lei,

Accoglienza e Congedo, il Ritmo delle Relazioni

Ho sperimentato, nei giorni passati, il senso dell' accoglienza, al quale ha fatto inevitabilmente seguito l'esperienza del congedo. E' stato un toccare con mano le vere dinamiche relazionali. Che siano personali o professionali, oppure accidentali, tutte hanno un fattore comune: sono regolate da un ritmo "bipolare" dato da due poli, accoglienza e congedo, che diventano i confini ideali in cui ci muoviamo noi, ovvero io e... l'alterità. In questo spazio ritmico, la mia storia e quella dell'altro si incontrano, scambiandosi dei doni simbolici. In primis, il dono della presenza. Accogliere l'alterità significa conoscere e negoziare costantemente i propri confini, per non venire sopraffatti da

Nutri la Tua Intuizione

L'intuizione, in psicologia insight, è una vocina interna, alla quale non diamo grande importanza perchè ci sembra così improbabile che all'improvviso arrivi il vento a diradare la nebbia dei pensieri. Infatti, uno dei motivi per cui non ascoltiamo, e quindi seguiamo, la nostra intuizione, è che non le crediamo, o meglio, non Ci crediamo (non crediamo a noi, alla nostra parte più saggia, quella che, proprio perchè sa davvero, dovrebbe essere ascoltata). Alzi la mano chi non ha mai detto: "se avessi ascoltato la mia intuizione, adesso non mi troverei in questa situazione"... io sono la prima! Tante, troppe volte, non l'ho fatto, e altrettante volte mi sono ritrovata a dover correre ai ripari

Road Map: l'Esperienza che genera Esperienza

Bentornati a noi! Dopo due mesi di sospensione del blog, in cui mi sono dedicata ad altre attività, soprattutto pratiche, che riguardano l'organizzazione della casa e degli spazi, torno, in questo settembre frescolino, con una proposta che nasce dalla mia attenzione scrupolosa ai felt sense, e che vuole essere un invito a partire alla scoperta dei luoghi di ogni giorno: Lavoro, Relazioni e Creatività, con un occhio nuovo. L'ho chiamato Road Map. Ognuno di questi territori, visto sempre dalla stessa prospettiva, forse l'unica che conosciamo, arriverà ad un certo punto che non saprà più cosa comunicarci. E, se quella che dovrebbe essere un'esperienza non ha più nulla da trasmetterci, che espe

logo ENSO.JPG
CANALI SOCIAL
  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon
1B - LOGO socio-istruttore2020.jpg

© 2020 Cristina Ferina  - Bodytelling e Bodywork, ricevo a Torino e Castellamonte (TO)