Con il Corpo si diventa Chi si è

Possiamo essere altro da quello che siamo quando veniamo al mondo? Nasciamo con un bagaglio genetico, e non solo; oggi si parla tanto di epigenetica, che è in contenitore delle influenze sociali, storiche, culturali, abbastanza ben definito, che traccia una prima fase della nostra esistenza, ma che è la valigia di chi ci ha preceduti. Starà poi a noi scegliere di continuare a percorrerla, oppure abbandonarla, per iniziare a marcare i confini della nostra storia. L'esigenza emerge spontaneamente, presentandosi a noi come qualcosa che sentiamo di dover ricercare, una sorta di Graal interiore, perfettamente adeso alla nostra parte più profonda; un principio, che non è solo quello di individuazi

Prima e Dopo: alla Ricerca di un Ordine Perduto

Nel seminario di questo fine settimana, ultimo del primo ciclo di formazione in Biodinamica ad orientamento Immaginale, abbiamo affrontato il tema della narrazione personale, operando una netta distinzione tra un prima e un dopo. Prima e dopo... ma di cosa? Prima, quando si è nella frammentazione, quella sensazione di essere in un milione di piccoli pezzi (perchè siamo reduci di uno o più eventi che hanno scosso la nostra esistenza, o stiamo attraversando una fase critica). Dopo, quando quei milioni di pezzi si sono ricomposti, grazie a ciò che è accaduto Durante il processo di riparazione. Come il vaso rotto, i cui pezzi vengono incollati tra di loro. e danno vita ad una nuova configurazio

Esplorare i Luoghi dell'Anima

I luoghi dell'anima non si trovano solo con il viaggio tradizionale. Ci sono luoghi geografici incantati, dove appena ci si mette piede si respira la presenza di un'anima, di un senso che non si esaurisce solo osservando quello c'è. Si percepisce un'anima del posto, che è l'essenza emanata da una moltitudine di elementi (natura, abitanti, storia...). Per me, i veri luoghi dell'anima sono quegli spazi che albergano dentro di noi, che non abbiamo mai visitato. Intanto, l'anima, cos'è? Poeti, scrittori, filosofi, artisti... quasi tutti hanno cercato di darne un definizione esaustiva. Secondo me, l'anima non si può definire, cioè non può essere de-finita, chiusa, circoscritta. Perchè l'anima nas

L'Illusione è una Scala a Chiocciola (da salire)

Chi non è mai finito nel tunnel del "Oddio, voglio raggiungere quell'obiettivo, personale, lavorativo, cambiare quella dinamica, voglio fare quella cosa, ma non ho quello che mi serve". A meno che non si debba scalare una montagna o immergersi negli abissi, imprese che richiedono un certo tipo di equipaggiamento tecnico, direi che già come si è è, di per sè, un'attrezzatura più che adeguata per fare ogni cosa. Bisogna cercare di portare la dimensione psichica, emotiva e fisica più o meno allo stesso livello di efficienza. Su un piano simbolico, significa trovare un punto dove questi tre piani si incontrano per conoscersi meglio. Perchè spesso, e me ne sono accorta soprattutto nelle sessioni,

logo ENSO.JPG
CANALI SOCIAL
  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon
1B - LOGO socio-istruttore2020.jpg

© 2020 Cristina Ferina  - Bodytelling e Bodywork, ricevo a Torino e Castellamonte (TO)