Il Cambiamento è un Tappeto Volante

Ho sempre pensato al cambiamento come ad un incantesimo spezzato. Le cose che fino ad un attimo prima erano in un modo, poi, per un non si sa bene quale motivo, almeno razionale, non lo sono più. Non mi riferisco solo ai macro cambiamenti, come quelli fisiologici (vedi il passaggio dall'infanzia all'adolescenza, dall'adolescenza all'età adulta...). Cambiamento in senso molto più ampio, che ha a che fare con tutto. Ambiente, relazioni, status, alimentazione, gusti musicali, ideali. Ogni singola esperienza, ogni nostro vissuto è soggetto alle leggi del cambiamento. Ho scritto già qualcosa in merito sul post dei settenni; in questo, però, mi voglio concentrare sul fenomeno cambiamento. Perchè a

Il Tuo Corpo Racconta (un workbook virtuale): Integrare

Siamo arrivati al quinto e ultimo movimento del Bodytelling: Integrare (gli altri quattro sono qui: Osservare, Sentire, Comprendere, Perfezionare) Spero che gli strani esercizi che ti ho proposto abbiano stimolato la tua curiosità. Magari hai scoperto qualcosa di nuovo, o riscoperto qualcosa che c’era già ma che avevi “dimenticato” (succede spesso). Questa quinta tappa è la fase dell’Integrazione, ovvero del portare nella tua vita, una chiave essenziale. Potresti considerarlo, visto che nel quarto movimento ho usato la metafora del giardino, il fiore o la piantina cresciute da custodire gelosamente e da tirare fuori nei momenti di necessità. In cosa consiste questa preziosità, questa u

Prendersi Cura di Sè

Non è un semplice amarsi un po' di più, non è un semplice ogni tanto fare ciò che piace, non è una semplice parentesi tra le nevrosi quotidiane. Prendersi cura di sè è un vero e proprio processo, l'unico, secondo la mia esperienza, in grado di condurre ad una trasformazione autentica. Prendersi cura di sè è rivolgere la propria attenzione, girarsi verso, accorgersi del nostro sentiero interiore, per costellarlo di belle sorprese, di fiori simbolici da cogliere e porgere, altrettanto simbolicamente, alla nostra "evoluzione creativa". Prendersi cura è il terreno, da curare, che allo stesso tempo cura. Contorto? No, se non ci si ferma al ragionamento logico. Perchè prendersi cura di sè è fare e

Il Tuo Corpo Racconta (un workbook virtuale): Perfezionare

Siamo quasi alla fine di questo programma super introduttivo al Bodytelling. Oggi affrontiamo il quarto movimento, Perfezionare. L'ultimo, tra un paio di post, sarà Integrare. Il terzo, invece, lo trovi qui. Perfezionare, per come lo intendo io, significa trasformare l'esperienza in un linguaggio somato-simbolico fruibile. Anche le zone del corpo più a disagio, nelle situazioni che hai vissuto, nascondono un tesoro che, una volta scoperto, diventa una grande risorsa sulla quale contare in altri momenti che per te possono essere scomodi. Le gambe che tremano, ad esempio, una volta rafforzate, potrebbero diventare delle buone radici per CONSOLIDARE (un progetto, alcuni ideali, una relazione...

logo ENSO.JPG
CANALI SOCIAL
  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon
1B - LOGO socio-istruttore2020.jpg

© 2020 Cristina Ferina  - Bodytelling e Bodywork, ricevo a Torino e Castellamonte (TO)