Il Tao nelle Radici

Forse qualcuno tra di voi sa che “lavoro anche con i piedi”, nel senso che pratico la Reflessologia Plantare, da circa 10 anni. Rispetto alla Biodinamica Craniosacrale, il lavoro è totalmente diverso, almeno ai primi approcci. Poi, come quasi tutte le discipline integrate, anche loro due si incontrano, sulla lunga distanza. Il metodo che utilizzo io segue i principi della Medicina Tradizionale Cinese e il Tao è il campo, anzi, il Sentiero nel quale questo orientamento si inserisce. Il Tao è il concetto di fondo della filosofia cinese, significa Via o Sentiero, e rappresenta una dimensione di coscienza espansa che rispetta le leggi dell’universo e della natura, quindi della vita, e nella qua

Il Campo Biodinamico

Il seminario che ho tenuto questo fine settimana è stato, come sempre, una rivelazione, anche per me. Ogni volta, la Biodinamica Craniosacrale riesce a stupirmi, ad ogni lezione e ad ogni sessione. Ho trattato un argomento di base, un fondamentale, quindi già affrontato altre volte; ma la Biodinamica ha la particolarità di essere sempre diversa pur avendo una sua matrice di fondo, un nucleo immutabile, un motore immobile, per dirla all'Aristotele, una causa prima, con le sue manifestazioni, nella dimensione concreta, che invece cambiano sempre perchè sono soggette alle leggi della materia. Biodinamica significa, semplicemente, vita - in movimento- (Rollin Becker, osteopata, ha scritto un lib

Dentro di noi respira il Mare

La Biodinamica Craniosacrale sta ispirando, oltre al mio lavoro, anche la mia vita. Sono immensamente grata alla persona che mi ha condotta in questa esperienza, qualche annetto fa, la mia prima insegnante, Germana, che, purtroppo, è mancata alla fine di ottobre. Anche se non c'erano state più tante occasioni per incontrarci, perchè negli anni, si sa, le esperienze possono portare a seguire strade parallele che conducono lontano, lei era sempre viva dentro di me, con la sua grinta, la sua passione e la sua ironia. Un altro distacco che si aggiunge agli altri, un altro incontro con l'Ineluttabilità. Un altro "facciamo i conti con questo, anche con questo", coltiviamo un po' di resilienza, ch

La Storia di Uno è la Storia di Tutti

Da qualche ora ho fatto ritorno da un seminario particolarmente intenso con un Maestro di grande esperienza e levatura, Mike Boxhall, il cui titolo era Presence in Stillness, ovvero Presenza nella Quiete che, a dispetto dell'apparente complessità, è uno stato al quale ognuno di noi può tendere, senza eccezioni. Mike ha avuto l'immensa capacità, tipica di un Maestro, di intregrare , con semplicità, tradizione orientale (buddista), psicoterapia occidentale (tra le altre cose lui è anche psicoterapeuta) e neuroscienze, per condurci in uno stato di consapevolezza piena, senza filtri, barriere, senza giudizi, senza schemi. Uno stato di neutralità comune a tutti, nel quale le nostre storie indivi

logo ENSO.JPG
CANALI SOCIAL
  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon
1B - LOGO socio-istruttore2020.jpg

© 2020 Cristina Ferina  - Bodytelling e Bodywork, ricevo a Torino e Castellamonte (TO)